Fotografare la cura. Ospedali e assistenza sanitaria nel fondo fotografico dell’Archivio Storico Ordine Mauriziano

Fotografare la cura. Ospedali e assistenza sanitaria

nel fondo fotografico dell’Archivio Storico Ordine Mauriziano

 

Erika Cristina, Chiara Devoti, Cristina Scalon

 

 

Il fondo fotografico, conservato presso l’Archivio Storico Ordine Mauriziano. Comprendeː lastre fotografiche, databili tra il 1930 e il 1960; positivi su carta di diverse epoche (1880-1990), alcuni dei quali conservati in album rilegati; negativi su pellicola, databili tra gli anni 1970 e il 2000; diapositive e provini su pellicola (fotocolor), degli ultimi decenni del XX secolo. Sono anche presenti alcuni positivi su carta, databili alla fine dell’Ottocento, provenienti dalle sedi storiche dei nosocomi e da altri istituti di proprietà dell’Ordine.

Per la maggior parte si tratta di fotografie che documentano il patrimonio mauriziano e che hanno come soggetto i più importanti ospedali mauriziani (Torino, Aosta, Valenza, Lanzo). Queste documentano gli edifici, i reparti e la vita ospedaliera sia nei suoi aspetti assistenziali sia in quelli istituzionali: si segnalano alcuni album e diverse raccolte di stampe sciolte relativi a visite ufficiali in occasione dell’inaugurazioni di nuovi padiglioni o di recuperi e interventi architettonici di rilievo.

Consistenti e significative sono le riprese relative all’Ospedale Maggiore (Umberto I), che documentato dall’inizio del XX secolo i principali interventi di ampliamento, rinnovamento e ricostruzione della struttura originaria, costituendo un patrimonio di documentazione architettonica eccezionale per completezza.

Tra gli autori delle riprese e delle stampe, a Torino, Francesco Antoniotti, Luigi Bertazzini, Ernesto Cagliero, Giuseppe Casalegno, Luigi Costi, Giancarlo Dall’Armi, Giovanni e Carlo Gherlone, Aldo Moisio, Silvio Ottolenghi, Alessandro Pasta, Augusto Pedrini. Tra gli studi fotografici non torinesi sono documentati: Vittorio Besso di Biella, Angelo Landra di Valenza, Alfredo Nissim di Cagliari, Cesare Pezzini di Milano, Mario Sansoni di Firenze, i Vasari di Roma.

PALAZZO LOMBARDIA

(Sala Biagi, ingresso n. 4, 1° piano)

Piazza Città di Lombardia - Milano

info@fotografiaperlarchitettura.eu

Copyright © All Rights Reserved